Archive for the ‘design’ Category

Gallardo_replica_UK

lambo_gallardo_replica_side

gallardo_replica_back

Discover the builder of this perfect Gallardo replica in the May issue (2015) of Complete Kit Car magazine

Scoprite il costruttore di questa perfetta replica di Lamborghini Gallardo nel numero di maggio della rivista inglese Complete Kit Car magazine

DISEGNO E MODELLO INDUSTRIALE tratto da BREVE GUIDA ALLA TUTELA DELLA PROPRIETÀ INDUSTRIALE

Università degli Studi di Udine – Ripartizione Ricerca e Trasferimento Tecnologico © 2008 (revisione 2010)

(In particolare da pag 20 e seguenti)
Forma oggetto di registrazione come disegno o modello industriale una caratteristica nuova che
conferisce a oggetti, macchine, prodotti in generale, inclusi quelli artigianali, gli imballaggi e i simboli
grafici, un ASPETTO PARTICOLARE e DISTINTIVO. Le disposizioni in materia, prima dell’introduzione del
D.Lgs. 30/05, sono state oggetto di modifiche e ammodernamento da parte del D.Lgs. 95/01, che
adeguava il nostro ordinamento alle disposizioni del Regolamento comunitario n. 6/2001 su Disegni e
modelli comunitari, conseguente alla Direttiva 98/71/CEE istitutiva del Disegno Comunitario. (…)
Per essere tutelabile un modello o disegno deve possedere due requisiti: essere nuovo ed avere
carattere individuale. In altri sistemi (Australia, Benelux, Canada, Stati Uniti, Brasile e Messico) il
prodotto a cui il disegno si riferisce deve avere anche una funzione utile. (…)
La durata del diritto è di 5 anni dal deposito della domanda e può essere prorogata fino ad un 
massimo di 25 anni, purché con cadenza quinquennale si paghino le tasse di mantenimento. Con una 
sola domanda di registrazione può essere richiesta la protezione di più disegni o modelli, purché siano 
destinati ad essere impiegati per oggetti rientranti nella stessa classe merceologica in base alla 
Classificazione internazionale di disegni e modelli.
 
Quindi a quanto è dato capire il design di un’auto è tutelato per max 25 anni e quindi ad oggi i design fino al 1988 non sono più soggetti a vincoli.
——-
A.S.A.P. I’ll translate this extract about laws & rules in design copyright. If I understood right the design over 25 years old is no more covered by design copyright laws.  So nobody can tell you that a replica of a car designed in 1988 or before isn’t legal.

EQUUS_BASS770This car isn’t just a replica or a kit car, is something more, something better, something great! This car is built from scratch and based on gathering all of the best of the American savoir-faire over the ages, in order to provide a real dream car. The genuine feelings of original muscle cars with all the reliability expected from modern technology. The muscle cars are very popular all over the world, and Equus Automotive Inc. wants to challenge the usual European competitors with a serious American alternative. The BASS770 has to be handle as an extra offer: the true American Luxury muscle car. This real fury is fully dressed with an innovative superformed aluminum body, entirely lined with carbon fiber inners. This leading edge solution guarantees uniquely solid structure as well as liveliness and pep. The body shape takes inspiartion from the famous and beloved Ford Mustang fastback from the 60s with some others famous muscle cars accents. The engine is a 6.2 liters supercharged aluminum V8 with tremendous power (640HP) with a 6 speeds manual gear box that meets the toughest emissions requirements. FOR FURTHER INFO VISIT the EQUUS AUTOMOTIVE INC. website or mail to: info@equus-automotive.com

BASS770_interiorQuesta auto non è una semplice replica o una kitcar, è qualcosa di più, qualcosa di meglio, qualcosa di grandioso! Un’auto progettata da zero e basata sull’idea di fondere assieme il meglio dell’auto americana attraverso gli anni per creare la vera dream car. Le sensazioni schiette della classica muscle car con tutta l’affidablità che ci si può aspettare dalla moderna tecnologia. Le muscle car americane sono famose e amate in tutto il mondo e Equus Automotive Inc. vuole sfidare i grandi marchi europei con una vera alternativa “made in the USA”. La BASS770 deve essere considerata come un’offerta superiore: la vera muscle car americana di lusso. Questa vera furia ha un innovativo corpo vettura in alluminio superformato con elementi interni in fibra di carbonio, questa soluzione permette notevole resistenza e leggerezza strutturale. La linea prende spunto in modo marcato dalla famosa e apprezzata Ford Mustang degli anni 60 con in aggiunta tocchi che richiamano altre famose vetture della stessa epoca. Il motore è un V8 in alluminio 6200 cc sovralimentato (di origine Corvette) con ben 640CV accoppiato ad un cambio manuale posteriore 6 marce con doppia frizione capace di rientrare nelle più severe normative sulle emissioni. PER ALTRE INFO visitate la pagina EQUUS AUTOMOTIVE INC. o scrivete a: info@equus-automotive.com

BASS770_back

EvantaDB4GTZ_aston

Here is an article about the very first part of the name of this web page: Special Cars.

What you can see in the pictures is something that goes far beyond the simple idea of replica. Here we’re talking about “re-creation”. Evanta Motor Co. Ltd, inspired by the real elegant and exclusive coachwork of the 50’s and the 60’s, tailors three different jewels, following the customer “desiderata”: Aston Martin DB4 GT Zagato, DB4 Barchetta and DBR1 recreations. For real and expert car lovers the DB4 GT by Zagato is a pretty rare car. Only 19 were made because of its high price in the 60’s, nowadays it’s a piece for collectors. At Evanta you can choose some different options: you can have a GRP or aluminum body, LS3 engine, exclusive tube chassis or you can just use a “high class” donor base: a 90’s Aston Martin DB7. As you can understand the price of such a high quality car can’t be so cheap, but you are buying a top quality car, tailor-made with passion and love for timeless masterpieces. Same words can be spent if you are looking for the DB4 Barchetta (the competition “en plen air” version) or for the Le Mans legend DBR1. If some readers here can’t remember the DB4 GT Zagato I’m sure that all people in love with great cars from the past remember the 1956 Le Mans winner (driven by Roy Salvadori and Carrol Shelby) Aston Martin DBR1, a legend in the racing cars panorama. About this re-creation you have further options like the kevlar body and the Jaguar XK engine. So if you are a passionate driver in love with great classic cars and you can afford a £100000 (more or less) check, the cars made at Evanta Motor Co. Ltd will really hit the spot! All Cars are supplied on the road with full UK IVA test pass certificate, correct UK registration, one year MOT, Full road tax and Evanta Warranty. Cars are also available LHD.    (Photos by: Richard Pardon)

For further infos visit: Evanta Motor Company Ltd. or mail to: info@evanta.co.uk

Evanta_Aston_DB4barchetta

Ecco un articolo dedicato alla prima parte del nome del sito: Special Cars

Quello che vedete nelle foto è qualcosa che va ben oltre la semplice idea di replica. Qui parliamo di “ri-creazione”. La Evanta Motor Company Ltd. ispirata dalle eleganti ed esclusive carrozzerie degli anni ’50 e ’60 costruisce sartorialmente, seguendo i desideri dei clienti, tre differenti gioielli: la riedizione della Aston Martin DB4 GT Zagato, la DB4 Barchetta e la DBR1. Per veri esperti ed amanti delle auto la DB4 GT di Zagato è un’auto rara. Ne furono vendute solo 19 negli anni ’60 a causa del suo prezzo davvero elevato, oggigiorno è un pezzo per collezionisti. Alla Evanta si può scegliere tra differenti opzioni: corpo vettura in alluminio o vetroresina, motore LS3, telaio tubolare oppure si può “semplicemente” usare una vettura di partenza di classe: la Aston Martin DB7 degli anni ’90. Come potete capire il prezzo di un simile prodotto non è propriamente popolare, ma qui comprate un prodotto di alta classe e artigianato costruito con cura e passione per i grandi capolavori del passato. Le stesse parole possono essere spese se siete interssati alla DB4 Barchetta (la vesione scoperta uso competizione) o alla leggendaria DBR1 che corse a Le Mans. Se alcuni lettori possono faticare a ricordare la DB4  GT di Zagato sicuramente gli appassionati d’auto sportive non possono non ricordare la Aston Martin DBR1 che vinse Le Mans nel 1956 (con al volante Roy Salvadori e “un certo” Carrol Shelby), un mito tra le vetture da corsa del pasato. Per quest’ultima riedizione avete delle ulteriori opzioni come il corpo vettura in kevlar o il motore di derivazione Jaguar XK. Quindi se siete piloti appassionati e innamorati dei grandi classici e potete permettervi un conto di 100000 sterline (più o meno), le vetture della Evanta Motor Co. Ltd sono quello che fa per voi! Tutte le vetture vongono fornite su strada con certificato completo della verifica IVA UK, immatricolazione inglese, certificazione MOT per un anno, tasse evase e garanzia della Evanta. Vetture disponiboli anche con guida a sinistra.      (Foto di: Richard Pardon)

Per ulteriori informazioni visitate: Evanta Motor Company Ltd. o scrivete a: info@evanta.co.uk

Evanta_Aston_DBR1_pardon

This Le Mans shaped sport car is a really nice reproduction of the 2003 Bentley EXP Speed 8 with easier technical solutions in order to have a easier to maintain sport car with a really fascinating style and a reasonable price. Visting the website of Aeromaster Sports Cars Co. located in Sofia (Bulgaria), you can see that the Aeromaster LMP (this is the name of the car) has a specific steel tube chassis, fiberglass body and a PRV V6 2.8 Renault engine and they are working to mount more powerful V8 4.2 Audi engine. The final result is a kit cars with a price around 14000 euros (without the engine).

LMP_Areomaster

Il corpo vettura di questa sportiva in puro stile 24 Ore di Le Mans è una replica molto accurata della Bentley EXP Speed 8 del 2003 ma con caratteristiche tecniche e motoristiche meno estreme che ne fanno un mezzo molto più godibile ma non meno affascinante e che permette ad un prezzo ragionevole di avere la propria vettura Le Mans. Visitando il sito della Aeromaster Sports Cars Co. con base a Sofia in Bulgaria si scopre che la Aeromaster LMP, questo il nome della vettura, ha un suo specifico telaio a traliccio tubolare, carrozzeria in vetroresina e monta un PRV V6 2.8 RENAULT anche se stanno lavorando all’installazione di un ben più generoso V8 Audi 4.2. Il risultato è un kit con un prezzo che si aggira sui 14000 euro (motore escluso).

50 years after its creation, the ATS is reborn and presents its new sportscar: the ATS SPORT 1000. The ATS SPORT 1000 recreates the typical characteristics of a racing sportscar of the sixties, simplicity and lightness, but with technology, aerodynamics and performance of modern sportscar. The chassis is made of stainless steel, paneled in aluminum, and only weighs 55kg while the body completely removable in 5 minutes is made of GRP and weighs 57 kg.
The two-seater SPORT 1000 can be powered with a bike engine, be it Suzuki, Honda, Yamaha or any other inline 4-cylinder. The transmission is a chain drive and the limited slip differential is a Quaife ATB. The suspensions are double wishbones with Teflon bushes and uniballs, with fully adjustable shock absorbers, while the custom design hubs are made from CNC billet aluminum. The SPORT 1000 also has anti-roll bars front and rear. The ATS SPORT 1000 is already available and can be purchased in complete form or factory built rolling chassis, less engine, with prices starting from € 25,000. The ATS SPORT 1000 became the sportscar with the best price/performance ratio on the market.

For further informations:  info@ats-autosport.com

A 50 anni esatti dalla fondazione, Automobili Turismo e Sport (ATS) rinasce riproponendo la SPORT 1000. Seguendo l’idea originale basata attorno al concetto di leggerezza, e grazie all’utilizzo di motorizzazioni compatte ma tecnologiche e performanti, permettono di raggiungere prestazioni e piaceri di guida superiori ad equivalenti sportive molto più costose ma meno esclusive, questa due posti può montare motori motociclistici a 4 cilindri siano essi Suzuki, Honda o Yamaha. La ATS SPORT 1000, nasce con l’obiettivo di rappresentare il miglior rapporto prestazionale per investimento nella propria categoria e di offrire il miglior supporto tecnico ai piloti di gare sia in pista che in strada. Semplicità, leggerezza, prestazionalità ed efficienza sono le caratteristiche uniche della nuova Sport 1000 che verrà proposta anche nella versione “Road Legal” per i clienti che amano andare in pista direttamente con la propria auto da competizione ma direttamente su strada dalla propria abitazione. La Sport 1000 ora è disponibile e può essere acquistata come vettura completa o come semifinita senza motore con prezzi che partono dai 25000 euro.

Per maggiori informazioni: info@ats-autosport.com

Allo stand Zagato, durante l’edizione 2012 della fiera “Auto e Moto d’epoca” a Padova, era esposta una piccola opera d’arte su ruote, uno sforzo congiunto tra l’atelier Zagato e l’azienda Racing Legend Motors, la ricostruzione fedele, accurata su disegni originali, con meccanica originale e con la benedizione della casa madre della gloriosa Porsche 356 Speedster Zagato degli anni 50. Non è una replica ma una “continuazione”. La vettura degli anni 50 andò distrutta durante una competizione, ora grazie a questo sforzo 9 fortunati collezionisti potranno avere nei loro garage un pezzo di storia dell’automobilismo, la massima evoluzione della 356 nata per le competizioni.

During the 2012 edition of the fair “Auto e moto d’epoca” in Padua, at the Zagato stand was exposed a little work of art on wheels, a faithfull reconstruction made using original drawings, original frame and mechanic by Porsche: the Porsche 356 Speedster Zagato. This great result was achieved with the collaboration of Zagato atelier and the company Racing Legend Motors. This car isn’t a replica but a “continuation” approved by Porsche. The first original one was built in the 50s and was destroyed during a competition, now 9 lucky collectors can have in their garage a piece of automotive history, the ulitmate evolution of 356 born to race.